Vita Animale – Animal life

Come di consueto , gli articoli pubblicati su Fortunadrago.it , prevedono una minima conoscenza della teoria base di Pier Luigi Ighina , la sua “Legge del Ritmo”. (sono consultabili cliccando sul testo con link attivo in evidenza).

In quest’articolo tratteremo quelli che sono gli scritti di Edward Leedskalnin (il singolo creatore della struttura di Coral Castle in Homestead – Florida -U.S.A.).

Ed in particolare della sua pubblicazione : “Mineral, Vegetable and Animal Life” di cui ho pubblicato una traduzione consultabile al seguente link : https://www.scribd.com/doc/110746960/Edward-Leedskalnin-Mineral-Vegetable-and-Animal-Life-Eng-Ita

Una particolare attenzione merita il seguente scritto :

What is life? Mineral life is to hold the mineral matter together. Vegetable life is to hold the vegetable matter together and increases in volume. Animal life is to hold the animal matter or flesh together increase the volume and give motion to muscles. The base of life is the North and South pole magnets. The magnets are indestructible.

La cui traduzione in italiano è la seguente :

Che cos’è la vita? La vita minerale tiene insieme le sostanze minerali. La vita vegetale tiene insieme la materia vegetale ed aumenta di volume. La vita animale mantiene la materia animale o carne e ne aumenta il volume dando movimento ai muscoli. La base della vita è il Nord e il Sud dei poli magnetici (mono-poli magnetici N.d.r.).
I magneti sono indistruttibili.

Vita Animale – Animal Life

Chi scrive non è un biologo, ne tanto meno un botanico, cerco solo di darmi delle spiegazioni in base alle nozioni acquisite.

Quindi, considerando, grazie alla tassonomia, la catalogazione dei esseri viventi nei seguenti regni come da immagine seguente :

I 5 regni (dettagliata)

direi di considerare gli animali che hanno organi ben definiti (con buona pace delle spugne) per  una scelta di delucidazione.

L’organo sul quale si vuole porre all’attenzione è il cuore, presente sia negli vertebrati che nei invertebrati in cui è presente un sistema circolatorio che principalmente può essere aperto o chiuso :

Sistema circolatorio Aperto e Chiuso

Sistema circolatorio Aperto e Chiuso

e nella maggioranza degli animali, siamo in presenza di un sistema circolatorio chiuso, ma a secondo del tipo di animale che andiamo a considerare, avremo una differente disposizione dell’apparato circolatorio e del cuore (come Atrio e Ventricolo) :

Apparato circolatorio

Apparato circolatorio

Articolo da consultare :

Il Magnetismo e il regno animale

Insetti

Apis Mellifera

Apis Mellifera

Ritengo che insieme ai gasteropodi, sono gli esseri viventi più vicini all’energia vitale, da consultare l’articolo “Apis Mellifera (Ape Mielifera)” link :
https://www.fortunadrago.it/4258/apis-mellifera-ape-mielifera/

Gasteropodi

Da consultare l’articolo sulle sperimentazioni con le conchiglie : https://www.fortunadrago.it/4557/conchiglie-sperimentazioni/

lumaca_0

Gasteropode Anatomia

Gasteropode Anatomia

Da consultare l’articolo “Il segreto di madre natura” : https://www.fortunadrago.it/approfondimenti/pierluigi-ighina/il-segreto-di-madre-natura/

Uccelli

Altrettanto sorprendente è la capacità degli uccelli di orientarsi e non perdere mai la rotta. I piccioni che vivono nelle nostre, ad esempio, città si orientano grazie ai tracciati delle nostre strade e ferrovie, senza mai perdersi. E’ questo quello che è merso dagli studi di Tim Guilford, professore della facoltà di zoologia dell’università di Oxford. Dopo aver applicato a 50 piccioni sottili dispositivi che, trasmettendo segnali a un satellite, permettevano di visualizzarne la posizione e gli spostamenti in ogni momento, il ricercatore con la sua equipe ha trascorso giorni e giorni a tracciare, minuto per minuto, i percorsi quotidiani degli uccelli. La capacità di orientarsi dei piccioni dipende in gran parte dalla loro bravura nel crearsi una sorta di mappa mentale dove, come punti di riferimento, vengono presi tre elementi principali: il sole, il campo magnetico terrestre (che riuscirebbero a cogliere grazie a sottili particelle di magnete che hanno nel becco), l’olfatto e la loro capacità nel seguire tracciati familiari. L’associazione e la diversa combinazione di questi elementi li aiuta a non perdersi e a trovare sempre la strada più facile da prendere.

Tim Guilford – I misteri della navigazione degli uccelli link : https://vimeo.com/116943321

Stormi di uccelli sui cieli di Roma link : https://www.youtube.com/watch?v=cU__7cODaes

Articolo da consultare : “E’ nato prima l’uovo o la gallina?” link : https://www.fortunadrago.it/4008/e-nato-prima-luovo-o-la-gallina/

Rettili

Anche nei rettili troviamo la geometria degli Esagoni i cui angoli interni sono uguali a 120° angolo che si forma nell’unione delle lamine saponose articolo sulle bolle : https://www.fortunadrago.it/5084/non-bolle-sapone/

Dettaglio squame serpente corallo

Dettaglio squame serpente corallo

Dettaglio Carapace di Tartaruga

Dettaglio Carapace di Tartaruga

Tartaruga Albina

Tartaruga Albina

Da consultare l’articolo “Esagono solare” : https://www.fortunadrago.it/infinite-energy/esagono-solare/

Pesci

Uno squalo reagisce ritraendosi violentemente all’avvicinamento di un semplice magnete link : https://www.youtube.com/watch?v=8UzXn4BYAoM

Mammiferi

Tratto dal link origine : http://www.petsblog.it/post/75507/i-cani-sono-molto-piu-affidabili-delle-bussole-ecco-perche
Scienziati dell’Università della Scienza della Vita di Praga hanno trovato il modo per dimostrare che i cani sono sensibili al campo elettromagnetico della Terra; così sensibili che, secondo gli studiosi, il ben noto camminare in tondo che i cani compiono prima di fare i bisogni altro non sarebbe che una sorta di danza per sincronizzarsi con il pianeta.
La ricerca è stata pubblicata dalla rivista Frontiers in Zoology e gli scienziati affermano che i cani

in condizioni tranquille del campo elettromagnetico, preferiscono defecare con il corpo allineato sull’asse nord-sud.

Nel caso in cui tale campo sia instabile (come, per esempio, quando ci sono tormente solari) allora i cani si confondono.

Secondo i ricercatori si tratta di una scoperta importante perché comporta conclusioni rilevanti per le varie forme di vita sulla Terra perché se i cani sono sensibili al magnetismo terrestre allora tale sensibilità è in qualche modo misurabile anche negli altri mammiferi. Il fatto che i cani possano sentire le fluttuazioni del campo elettromagnetico è “biologicamente rilevante” e, stando agli studiosi, “apre nuovi orizzonti nella ricerca della magnetorecezione”. E come sarebbe rilevante tale scoperta? Ecco quel che scrivono gli scienziati:

“Considerando che il campo elettromagnetico è calmo solo per circa il 20% del periodo diurno, i nostri risultati potrebbero offrire una spiegazione del perché molti esperimenti sulla magnetorecezione sono difficilmente replicabili e perché i valori direzionali dei registri in diverse osservazioni sono spesso compromessi dalla dispersione”

In altre parole, i cani non sono solo i migliori amici dell’uomo, ma sono anche una bussola molto più affidabile di quelle costruite a mano. Dunque, se vi perdete e avete con voi Fido, potete guardare come si siede quando fa i bisogni per capire da che parte è il Nord!

Mammiferi – sensibilità ai terremoti

link al video : https://www.youtube.com/watch?v=1MFzcl-kZHo

Comportamento anomalo degli animali prima di un Terremoto

Comportamento anomalo degli animali prima di un Terremoto

Essere Umano

Da consultare i seguenti articoli :

Similitudini tra M.T.Keshe ed Edward Leedskalnin link : https://www.fortunadrago.it/2707/similitudini-tra-m-t-keshe-ed-edward-leedskalnin/
Il Cuore non è una pompa, il Sangue non circola ! link : https://www.fortunadrago.it/3620/il-cuore-non-e-una-pompa-il-sangue-non-circola/
Il Primo Guerriero link : https://www.fortunadrago.it/4739/il-primo-guerriero/
La Scienza di Frontiera per la Salute link : https://www.fortunadrago.it/2052/la-scienza-di-frontiera-per-la-salute/
L’Essere Umano come le piante link : https://www.fortunadrago.it/2963/lessere-umano-come-le-piante/

Sul nostro pianeta non esiste un cm3 senza vita proprio perché non esiste un cm3 senza Energia (Citazione Domenico D.)

Spugne

Che precisiamo quanto segue: le spugne non possiedono muscolatura, neuroni, sistema nervoso o giunzioni intercellulari inoltre, non possiedono un apparato digerente e ne tantomeno un apparato riproduttore. Sono organismi longevi, ben organizzati e resistenti lungo il percorso evolutivo ma per i motivi sopra non possiedono un sistema fisico-cerebrale che gli dia una coscienza o una percezione sensoriale. Ne segue, alla luce di quanto studiato, che le spugne siano molto più simili alle piante e, la principale ragione per cui non vengono classificate come tali è che, non svolgono la fotosintesi clorofilliana, ma bensì si nutrono microfiltrando piccoli organismi e particelle organiche che fluttuano sospese nell’acqua.

Link video : https://vimeo.com/88829079

FB Comments

comments