Reich CloudBuster

 

Il cloudbuster è stato uno dei primi dispositivi orgonici inventati dal genio Wilhelm Reich. Come dice il nome stesso “acchiappa nuvole” è un dispositivo che interagisce con il cima modificando il bilancio energetico che esiste trà cielo e terra. In realtà il cloudbuster non ha solo la funzione di modifica del clima ma ha anche una importantissima applicazione di tipo terapico e in tal caso viene chiamato dorbuster. Come funziona il cloudbuster? Il principio è semplicissimo e si basa sull’alta affinità che ha l’acqua con l’orgone. Ogni materiale ha una sua interazione con l’orgone ma mentre alcuni si limitano a essere trasparenti o addirittura a rifletterlo (materiali diamagnetici)i materiali organici lo assorbono come se fossero delle spugne di etere. D’altronde i materiali organici sono la base della vita e non potrebbe essere altrimenti visto che l’orgone alimenta tutti i sistemi viventi. L’acqua però è la sostanza che ha il maggior livello di affinità ossia assorbe grandi quantità di orgone e in maniera molto rapida. Il famoso ciclo dell’acqua che regola il clima e le piogge è anche un ciclo dell’orgone, se ne deduce quindi che se modifichiamo il bilancio orgonico locale andiamo ad alterare anche il ciclo dell’acqua perchè la relazione è biunivoca. Reich si accorse che se in un contenitore di acqua infiliamo dei tubi di metallo (meglio se rame o alluminio)questi creavano un assorbimento direzionale dell’orgone…in poche parole il sistema funzionava come un aspira-etere. I tubi per dirla breve fungono da canalizzatori in modo che si crei una corsia preferenziale per l’etere che viene assorbito dall’acqua. Quando il sistema ha i tubi puntati verso il cielo si crea quindi un vortice di etere che dal cielo lo aspira e lo incanala nei tubi fin dentro l’acqua che lo assorbe, si viene quindi a creare una depressione orgonica e l’etere che vortica verso il basso si attirerà dietro tutta l’umidità atmosferica condensando nuvole e portando infine la pioggia. Chiaro che dopo un certo periodo l’acqua si satura e non assorbirà più etere ecco perchè Reich aveva collegato i tubi non a un semplice contenitore ma a un torrente in modo che ci sia sempre un ricambio d’acqua. I tubi possono essere collegati al torrente attraverso qualsiasi materiale conduttore di etere…Reich usava dei tubi di gomma con all’interno fibre di seta ma funzionano bene anche i cavi di rame nudo per la messa a terra. Ovviamente questa non è una soluzione pratica ecco perchè la successiva evoluzione fu una versione compatta in cui il contenitore d’acqua era collegato a un accumulatore orgonico classico (oraccu da non confondere con l’orgonite)il quale scaricava continuamente l’acqua e una volta pieno bisognava anche questo metterlo a terra con un tubo per scaricare l’energia orgonica accumulata. Queste sono due immagini di cloudbuster classici alla Reich…nella prima foto vediamo Reich in persona mentre ne testava uno.

Il cloudbuster è quindi una soluzione eccezionale nei paesi dove si ha prolungata siccità.  Il cloudbuster infatti non fà distinzione trà la tipologia di etere assorbito..che esso sia or (orgone veloce e vitale) o dor (orgone congesto e mortale) lo attira comunque e lo scarica non processandolo come invece fà l’orgonite. Se da una parte è uno svantaggio notevole perchè oggi l’inquinamento elettromagnetico, nucleare e di matrice cospirazionista (haarp e scie chimiche) crea tantissimo dor nell’aria che il cloudbuster assorbe e scarica a terra, dall’altra ha il notevole pregio di assorbire le congestioni di etere che abbiamo nel corpo e che creano le malattie nel tempo.

N.B. l’autore del pezzo originalmente trattava anche il “Dorbuster”, potete leggere qui l’originale

Wilhem Reich la scoperta del CloudBuster : https://www.youtube.com/watch?v=y6huTc1FiSM

James De Meo , ha verificato e continuato gli studi di Wilhem Reich , in questo video parla dell’energia vitale nota come Orgone e del CloudBuster di Reich.: https://www.youtube.com/watch?v=ytoFcDrVFY8

Ricostruzione di un’esperimento effettuato da Wilhem Reich con il suo CloudBuster nel 6 Luglio 1953 nello stato del Maine bruciato dalla siccità. : https://www.youtube.com/watch?v=ABZxbMaUMGw

Wilhelm Reich  CORE (Cosmic Orgone Engineering)  Part 1: Space Ships, DOR & Drought by D.Domenico

FB Comments

comments

FB Comments

comments