Home

 

.:Scienza di Confine:.

Cosa sa lei che noi non sappiamo?

Per navigare nel sito fare riferimento alla “Sitemap” o alla barra di navigazione sull’intestazione del sito !!

Benvenuti nel sito dedicato a tutto ciò ch’è Scienza di Confine.

è ormai da circa un anno che m’interesso della cosidetta “Scienza di Confine” (costituita cioè da teorie eterodosse rispetto a teorie ortodosse che sono alla base o comuni a molte altre discipline scientifiche) ed ho maturato una certa conoscenza che metto a disposizione di chi come me non può più accontentarsi di teorie vecchie di 400 anni e tenute in vita al solo scopo di mantenere assopito l’intelletto umano !

Ed in particolare…

Sir Isaac Newton e la sua mela ormai stantia , Galileo Galilei , perfino Antoine-Laurent de Lavoisier con il suo celebre “nulla si crea, nulla si distrugge , ma tutto si trasforma”… metteremo tutto in discussione in questo incredibile viaggio se vorrete intraprenderlo , riscoprirete come la concezione Tolomeica ed Aristotelica siano le più illuminanti , in questa che altro non’è che lo riscoprire cose già conosciute dagli Antichi in questa Storia Infinita ovvero la ricerca della Verità !

Sarà doloroso il disimparare quelle che fino ad ora erano vostre certezze , sarete derisi , additati a folli ma con l’intima soddisfazione di capire e conoscere realmente come funziona il cuore della natura! Personalmente sono rimasto meravigliato dai personaggi italiani che si sono interessati alla scienza di confine.

Ho chiamato il sito “fortunadrago”

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

perchè per questo viaggio avremo bisogno d’un amico che come nel film “la storia infinita” ci aiuterà , “…avere un Fortunadrago con te è il solo modo di andare in missione,andrà tutto bene ! non arrenderti ! e la fortuna verrà da te !”

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

…in realtà sono molti amici , e li conosceremo man mano!

N.B.  gli interventi in blu sono note del sottoscritto in aggiunta all’originale

Continua :

Segui Fortunadrago anche sulla Fanpage di Facebook (continuamente aggiornata) :

Il Sito (volutamente senza pubblicità) è navigabile tramite la Barra menù nera sulla testata o con la SiteMap.

Per me Pier Luigi Ighina è stato il mio Fortunadrago e spero che lo sia anche per voi!! Buon viaggio sulle ali del Fortunadrago!

Dichiarazione

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L’autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, alcune immagini e prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d’autore si prega di contattare l’amministratore per una loro immediata rimozione.

Use Facebook to Comment on this Post

  14 Responses to “Home”

  1. Dal giorno 15/7/2010 è ripreso l’aggiornamento del sito!

  2. A causa di problemi tecnici, l’aggiornamento del sito è fermo!

  3. Sito molto interessante, due domande se mi è possibile:
    come registrarsi al sito (ove sia possibile);
    su scribd ho trovato una sua trattazione (Analisi critica delle Orgoniti) e a dimostrazione di quanto scritto si rimandava ad uno sito che è stato chiuso, volevo approfondire questa analisi critica che, come spiegazione sembra plausibile e, siccome ho necessità di essere sicuro che l’ambiante dove si trova il mio accumulatore orgonico sia “pulito” da DOR, se possibile avere delucidazioni in merito e anche come fare le verifiche dell’ambiante pulito. Grazie Infinite.

  4. Se ho capito bene, devo re-imparare che il Sole, con tutto il resto del Cosmo, girano attorno alla Terra…
    Tempo perso, direi.

  5. …per carità!! troppa fatica!…ma nel nostro pianeta, non c’è un centimetro quadrato senza la vita e per noi è un fatto scontato!

  6. La cosa più semplice da fare per bonificare l’ambiente è circondarsi di cristalli & conchiglie.
    Vanno bene anche bicchieri di sale pieni a metà e posti negli angoli della stanza (come facevano i nostri avi)

  7. credo che dirà la verità solo l’uomo che saprà coniugare tolomeo con newton, e sempre si perderà in mezzo a fantastici tesori chi vorrà indagare solo una delle possibili vie.
    da navigatore, grazie per questo bel sito. da studioso e praticante di dottrine energetiche, attenzione!, che negando la scienza odierna neghiamo un percorso del pensiero che fa parte di questa realtà, la rispecchia e la illumina. e perdiamo la capacità di psiegare le nostre scoperte…
    e poi… si può dimostrare che il sole gira intonro alla terra, più o meno. è difficile però dimostrare che la terra non giri intorno al sole!
    ;)

  8. buon giorno da cosmo

  9. Domenico sei un grande….nn mollare mi raccomando …. Salutoni dalla Svizzera( Dottor Stefano)

  10. Grazie Stef! Salutoni!! :)

  11. Grazie a lei per aver pubblicato il filmato di Todeschini,,
    l’unica cortese richiesta che le facciamo, è quella di menzionare il nostro
    sito (www.circolotodeschini.com ) dal quale ha recuperato il filmato.
    Cordiali saluti.
    Antonio Zampieri.
    (Staff del Circolo di Psicobiofisica

  12. OK ! fatto ! Saluti dal Fortunadrago!

  13. Ciao ragazzi, io da un bel pò di tempo sto giocando letteralmente con l’etere, con un tipo di orgonite che non prevede l’utilizzo di resina…. ovvero i miei ingredienti sono granella, terra argillosa frantumata, acqua in contenitore di alluminio. I risultati sono stupendi per la salute, anche se i calcoli delle dosi dei materiali variano da persona a persona e ci vuole pazienza, ne vale la pena provare visto i costi ridicoli.

  14. …. grandissima testimonianza! davvero complimenti a tutti! non ho lavoro ma prometto che appena riesco a mettere da parte “qualcosa” ve la dono con tutto il cuore! continuate così :)