Nov 192015
 

Tratto da : http://www.scienzafisica.it/polinomi-di-jones-per-la-simulazione-della-dinamica-dei-vortici/

Il moto della scia di un gommone, la turbolenza di una cascata d’acqua, i vortici di un tornado: fenomeni naturali complessi che finora potevano essere analizzati soltanto utilizzando sofisticati metodi statistici. Ma nel prossimo futuro, grazie al lavoro di Renzo Ricca, docente del Dipartimento di Matematica e Applicazioni dell’Università di Milano-Bicocca, sarà forse sufficiente un computer e un po’ d’algebra.

Lo studio di Ricca, che si è guadagnato la copertina di maggio del Journal of Physics A: Mathematical and Theoretical, sfrutta i più recenti progressi nella teoria dei nodi (il settore della matematica che si occupa dello studio qualitativo delle forme) per affrontare lo studio di complessi grovigli fluidi “annodati” tra loro: la scoperta è che fenomeni di questo tipo sono regolati da particolari polinomi, detti di Jones.

In generale, i fluidi tendono a formare strutture complesse, all’interno delle quali le forze e l’energia si distribuiscono come in un complicato viluppo di fili di lana che continuamente si intrecciano e si disfano. La descrizione di questa dinamica è una sfida avvincente e difficile che impegna matematici e fisici sin dagli anni ’80. Ora Ricca ha mostrato come i polinomi di Jones identifichino in modo univoco ciascuno degli infiniti ed evanescenti nodi e legami che si formano nel fluido, a cui vengono quindi associate proprietà dinamiche ed energetiche e il cui andamento può essere seguito nel tempo.

Il risultato della ricerca apre un nuovo orizzonte di studi nella cosiddetta dinamica topologica, e offre nuove possibilità per lo studio dei fenomeni complessi, sia in aspetti fondamentali della ricerca fisica e biologica che nello sviluppo di software per prevedere eventi naturali come, per esempio, gli uragani.

 

The Jones polynomial as a new invariant of topological fluid dynamics by D.Domenico

Structural Complexity of Vortex Flows by Diagram Analysis and Knot Polynomials by D.Domenico

FB Comments

comments

Sorry, the comment form is closed at this time.